Benvenuto nella Rete Civica del Comune di Castel d'Aiano (BO) - clicca per andare alla home page

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Assegno unico per figli

notizia pubblicata in data : giovedì 8 luglio 2021

ASSEGNO UNICO FIGLI:

al via dal 1° luglio

l’assegno ponte per

lavoratori autonomi

e disoccupati

Assegno unico universale, si parte con l’”assegno ponte”

Con un nuovo decreto il governo Draghi ha introdotto dal 1° luglio 2021 e fino al 31 dicembre

2021, un assegno temporaneo (“assegno ponte”) destinato alle famiglie con figli minori che non

abbiano diritto agli assegni familiari.

Potranno richiedere l’assegno unico dal 1° luglio 2021 i nuclei familiari che non percepiscono

gli ANF, assegni al nucleo familiare. Tra questi vi sono i lavoratori autonomi (titolari di Partita Iva)

e i disoccupati, nel rispetto dei requisiti previsti.

La misura ponte avrà una validità di 6 mesi. Poi dal 2022, con la riforma fiscale, diventerà

strutturale e universale (a regime il minimo per un figlio sarà pari a 167 euro).

L’assegno ponte verrà riconosciuto per i figli da 0 a 18 anni.

Per accedere all’assegno ponte, il nucleo familiare del richiedente dovrà essere in possesso di

un ISEE inferiore a 50mila euro annui. Inoltre, il richiedente dovrà rispettare uno dei seguenti

requisiti:

· essere cittadino italiano o di uno Stato membro dell’Unione europea, o suo familiare

titolare del diritto di soggiorno;

· essere cittadino di uno Stato non appartenente all’Unione europea, in possesso

del permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo o del permesso di

soggiorno per motivi di lavoro o di ricerca di durata almeno semestrale;

· essere soggetto al pagamento dell’imposta sul reddito in Italia;

· essere domiciliato o residente in Italia e avere i figli a carico sino al compimento del

18esimo anno d’età;

· essere residente in Italia da almeno 2 anni, anche non continuativi, oppure essere

titolare di un contratto di lavoro a tempo indeterminato o a tempo determinato di durata

almeno semestrale.

L’assegno verrà corrisposto per ciascun figlio minore in base al numero dei figli stessi e alla

situazione economica della famiglia attestata dall’ISEE. Gli importi diminuiscono al crescere del

livello dell’ISEE.

Se nel nucleo sono presenti più di due figli, l’importo unitario per ciascun figlio minore verrà

maggiorato del 30% e per ciascun figlio minore con disabilità, inoltre, gli importi saranno

maggiorati di 50 euro.

Il beneficio medio riferibile alla misura per il periodo che va dal 1° luglio 2021 al 31 dicembre 2021

è pari a 1.056 euro per nucleo e 674 euro per figlio.



scegli la modalità
Visualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato  Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica
cerca nel sito
motore di ricerca
Calendario eventi
Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese precedente ottobre 2021 Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese prossimo
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
             


Rete Civica del Comune di Castel d'Aiano (BO),  Piazza Nanni Levera 12 - 40034 Castel d'Aiano (BO),
tel: (+39) 051 - 6735711,  fax: (+39) 051 - 914818 ,  e-mail: info@comune.casteldaiano.bo.it,  p.iva: 00530061209
Posta Elettronica Certificata: comune.casteldaiano@cert.provincia.bo.it


Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2010